All posts by admin

GIORNALISTI O PROVOCATORI???

 questo articolo di Checchino Antonini e’ stato postato su popoff.globalist.it/

L’hanno riconosciuto mentre camminava alla Stazione Centrale, l’hanno raggiunto in due e aggredito, prima a parole poi con una coltellata alla spalla, alla milza e all’addome.

Milano ore 17 di una domenica di dicembre. Non è gravissimo, Stefano, ma è all’ospedale S.Paolo per essere operato, lo stesso dove fu portato Dax, Davide Cesari. Lo stesso dove i suoi compagni lo piansero e furono caricati selvaggiamente da poliziotti e carabinieri così solerti da portarsi dietro mazze da baseball e altre armi non di ordinanza.

La vittima è un compagno di Dax, dell’area del ticinese, dello stesso centro sociale, l’Orso, di Davide Cesari e, come lui è stato accoltellato da due ragazzi che, dall’abbigliamento e dall’aspetto, appartengono a un gruppo di estrema destra (Hammer Skin).

La città sembra incastrata tra il questore dalla carica facile e i fascisti dal pugnale veloce.

A QUESTO PUNTO VOGLIAMO FAR CONOSCERE CHI E’ CHECCHINO ANTONINI , IL SITO OSSERVATORIO REPRESSIONE RIPORTA CHE : Checchino Antonini, giornalista di Liberazione, e Piero Sansonetti, ex direttore del quotidiano del Prc, sono stati condannati il 9 febbraio (2010) scorso a 8 mesi di carcere dal tribunale di Roma per un articolo del 2005 dove si raccontava la polemica fortissima scoppiata per le promozioni attribuite ad alcuni funzionari di polizia coinvolti nelle violenze del G8 genovese…………………….

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

SEGRETERIA PROVINCIALE DI TORINO

RICHIESTA CHIUSURA CARRAIO ORE NOTTRUNE

Continuano i comunicati della neo segreteria provinciale di Torino affidata all’amico Barberi Michele che in poco tempo ha convogliato numerosi iscritti al nostro sindacato e non a caso le richieste fatte ai sigg dirigenti e al Questore sono quadruplicate tra cui l’ultima inviata al Questore di Torino sulla chiusura del cancello della porta carraia nelle tre ore notturne più fredde tale da permettere ai colleghi al corpo di guardia di ripararsi dalle temperature che giungono anche sotto zero.

 

In allegato il file.  Richiesta chiusura carraio ore notturne questura torino

 

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

PORTO DI CATANIA – FUGA DELLE NAVI DA CROCIERA

L’annuncio della disdetta di circa 50 navi da crociera per il prossimo anno e la previsione di una cancellazione definitiva della destinazione etnea per il 2014 ci ha lasciato sgomenti.

In altre precedenti comunicazioni , questa O.S. segnalava, al Prefetto ed al precedente Dirigente, criticità sulla sicurezza portuale e problematiche legate alla sicurezza dei  turisti fuori dal Porto.  Altresì si segnalava la non regolamentazione della viabilità, all’uscita dei pullman e l’abbandono dei restanti turisti assaltati dai tassisti abusivi o nel centro storico scippati o rapinati.

 In allegato la nostra nota inviata alle testate giornalistiche.

Anarchia al porto di catania – fuga navi da crociera

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

BACHECA SINDACALE TRAFUGATA A CATANIA

Sparisce la nostra bacheca sindacale in Questura a Catania.

La preclusione di questo importante diritto d’informazione, posta in essere da un atto così “meschino”, pregiudica lo scopo per cui è destinata, ovvero il diritto di informazione. Nell’ultimo periodo, ma in realtà sempre, abbiamo forse dato fastidio a qualcuno che invece di controbattere le tesi sindacali nei luoghi e momenti opportuni preferisce mettere questi atti meschini.  La segreteria nazionale si riserva di procedere per le vie legali nei confronti dei responsabili.

In allegato la nota del Vice Segretario Vicario Testa inviata al Sig Questore di Catania.

Bacheca trafugata a catania

Mi Piace(0)Non mi piace(0)
Iscrizione Newsletters

Sottoscrivi i Post per rimanere sempre aggiornato