All posts by admin

SEGRETERIA PROVINCIALE DI COSENZA

Esenzione turni notturni per chi usufruisce di Legge 104

Puntuale intervento della nostra segreteria provinciale di Cosenza che ha interrogato il Comandante del Compartimento Polizia Stradale di Catanzaro per fare chiarezza su una questione assai delicata: esenzione turni notturni per usufruitori ex Legge 104.

Scarica il comunicato sindacale

esenzione turni notturni cosenza

 

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

SEGRETERIA PROVINCIALE DI TRAPANI

Seduta Straordinaria aperta del Consiglio Comunale di Erice. Presente l’ADP

Si è svolta il 28 maggio c. m., alle ore 15,30, presso i locali comunali del Palazzo Sales sito in Erice Vetta, una seduta straordinaria, per discutere degli “INTERVENTI IN MATERIA DI PUBBLICA SICUREZZA AL CITTADINO”.

All’incontro, oltre ad un numero consistente di cittadini che hanno manifestato le proprie angosce e preoccupazioni, erano presenti il Signor Prefetto di Trapani dott. Falco, il Questore di Trapani dott. Agricola, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e quello della Guardia di Finanza.

Nel corso della seduta il Segretario Provinciale Adp di Trapani: Francesco MIDILI ha manifestato la propria solidarietà alla comunità ericina, rappresentando la mancanza di risorse umane ed economiche, che mettono a dura prova il lavoro dei poliziotti.

Scarica il comunicato sindacale

Consiglio Comunale straordinario ad Erice Vetta

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

SEGRETERIA PROVINCIALE DI COSENZA

RASSEGNA STAMPA

quotidiano del sudIn allegato la rassegna stampa apparsa sul Quotdiano del Sud e sul Garantista sulla proposta dell’ADP Cosentino del Campo Rom di  Vaglio Lise. Nel campo rom, dice il segretario provinciale Giovanni Palermo ci sono numerosi cittadini comunitari ostaggi di pochi delinquenti che vivono di espedienti.

Leggi gli articoli per intero

quotidiano del sud

il Garantista

 

 

Mi Piace(0)Non mi piace(0)

SEGRETERIA PROVINCIALE DI CATANIA

UN PLAUSO E’ D’OBBLIGO

CATANIAIn data 29 aprile la nostra segreteria provinciale  u.s. aveva reso pubblica l’avvenuta aggregazione, presso la Squadra Mobile, di 6 unità appartenenti al ruolo agenti e assistenti provenienti dall’UP.G.S.P., ufficio ove assolvevano alle incombenze della pattuglie motomontate denominate “Vega”. In seguito ai nostri vibranti dissensi afferenti all’avvenuto scavalcamento della graduatoria delle istanze di trasferimento per la Squadra Mobile, giacenti da anni presso il competente Ufficio Personale, autorevoli esponenti della Questura ci avevano fornito assicurazioni in merito alla provvisorietà delle aggregazioni di cui si parla. in data 28 maggio u.s., con provvedimento a firma del sig. Questore, ad ulteriore conferma della trasparenza e dell’equilibrio che stanno caratterizzando la sua dirigenza, quattro dei sei prefati aggregati venivano restituiti all’ufficio di provenienza, in adesione a quanto da noi richiesto.

Il plauso in questo caso va anche alla nostra segreteria provinciale affidata al V.Q.A. Dott. Rodano e al suo gruppo di attivisti che hanno saputo fare bene in questo caso!!!

Leggi e diffondi il comunicato per intero.

Un plauso è d’obbligo

Mi Piace(0)Non mi piace(0)
Iscrizione Newsletters

Sottoscrivi i Post per rimanere sempre aggiornato